5 modi di generare più vendite in-app durante queste festività

 

Nella maggior parte dei Paesi del mondo, il mobile genera più della metà delle vendite online per le festività. All’interno del mobile, le vendite in-app dominano, generando tassi di conversione fino a 3-5 volte più alti dei siti Web mobile. Questo significa che, se hai una shopping app, questa stagione delle festività potrebbe essere eccezionale.

Detto questo però, la concorrenza sarà feroce e quest’anno gli shopper saranno più distratti che mai. Per essere sicuro che la tua app sia protagonista durante le festività, prova queste cinque cose:

1. Approfitta dell’opportunità delle festività…oggi stesso

Non è un segreto che per vivere una stagione delle festività stellare è necessario iniziare presto con le iniziative di marketing . Mentre stai dando gli ultimi ritocchi alle tue campagne per le festività, pensa anche di lanciare o di intensificare una campagna di acquisition/app install. Più installazioni o clienti coinvolti riesci ad ottenere oggi più persone riuscirai a coinvolgere nuovamente con offerte del Black Friday, occasioni per il Cyber Monday e altri annunci per le festività.

Approfittare delle festività in tempo presenta alcuni vantaggi chiave. Secondo Google, più del 60% degli shopper delle festività hanno effettuato un acquisto in-app, e metà di loro dopo aver scaricato nuove app. Il sondaggio 2018 Holiday Survey di Deloitte ha mostrato che prima riesci a connetterti con gli shopper, più loro sono disponibili a spendere. Ciò significa che le nuove installazioni che ottieni oggi potrebbero rivelarsi un incremento ancora maggiore di revenue con il progredire della stagione delle festività.

2. Decora la tua app per le festività

Aggiungere alcune immagini delle festività alla tua app può contribuire a farla risaltare nell’App Store o in Google Play e stimolare le installazioni. Per festeggiare la stagione e attrarre utenti, crea una nuova icona e degli screenshot che includano colori delle festività o altri elementi correlati, oppure sviluppa caratteristiche totalmente nuove.

Secondo un test di SplitMetrics, l’aggiunta di elementi di grafica legati alle festività può generare fino al 47% di conversioni in più.

Fonte: SplitMetrics

Quando sviluppare un nuovo tema per le festività? Un sondaggio di YouAppi ha scoperto che le persone sono pronte a vedere temi legati alle festività già da ottobre, ma la maggior parte preferisce dopo il Giorno del ringraziamento (28/11).

3. Crea un’esperienza di acquisto senza interruzioni

Secondo Statista, l’aspetto più importante dello shopping delle festività su mobile per i giovani dai 18 ai 19 anni era la “facilità di inserimento delle informazioni”. Per la fascia d’età dai 30 ai 59 anni questo era il 2° fattore più importante.

Metti a disposizione moduli brevi, completamento automatico ogni qualvolta è possibile e pensa ad aggiungere una scelta di modalità di pagamento con un solo clic, come Paypal e Apple Pay, per rendere il processo di pagamento meno fastidioso possibile.

most important smartphone holiday shopping aspects

Fonte: Emarsys

4. Usa retargeting e re-engagement

La maggior parte dei marketer sanno che circa un quinto degli utenti abbandona un’app dopo un solo utilizzo.

Ecco perché è necessario uno sforzo continuo di app retargeting e di re-engagement, specialmente durante la frenetica stagione delle festività. E quella campagna di app install che hai avviato prima dell’offensiva delle festività? Ora è il momento di raggiungere quegli utenti con annunci che continuino a coinvolgerli e li incoraggino a convertire.

Fonte: RetailDive

Tutti invieranno offerte per le festività, allo scopo di distinguersi, quindi tu dovrai inviare offerte e sconti personalizzati che si basino sulla cronologia individuale di ricerca e di acquisto di ogni persona.

Ricordati di targettizzare ancora nuovi utenti app che non hanno ancora convertito, utenti app attivi desiderosi di approfittare di affari delle festività e utenti inattivi per un lungo periodo. Usa l’ottimizzazione delle creatività dinamiche per personalizzare le creatività per ciascuno shopper, e le raccomandazioni sui prodotti per offrire agli utenti opzioni diverse dei prodotti visti in precedenza. E includi sempre deep link delle pagine con i prodotti più rilevanti.

Fonte: ThinkWithGoogle

5. Mantieni attivi gli annunci anche durante la stagione “calma”

Una delle categorie retail che hanno più successo da diversi anni a questa parte è quella dell’elettronica. A ogni festività, vengono regalati in tutto il mondo nuovi telefoni, tablet e smart TV. Per gli app marketer, ciò fornisce l’opportunità di incassare nella stagione “calma”, quella che segue i giorni e le settimane successive allo scambio dei regali. Uno studio di apptweak ha mostrato un aumento fino a 5 volte dei download il giorno di Natale, con un picco delle categorie di salute e fitness intorno a Capodanno.

Estendi le campagne fino a tutto gennaio, o creane di nuove, per capitalizzare l’entusiasmo e l’aumento dell’attività legata all’uso di un nuovo dispositivo.

Fonte: apptweak

In queste occasioni, se a Natale riesci a offrire una customer experience semplice e senza problemi nella tua app, le persone saranno felici di ritornare da te anche dopo Capodanno.

Se desideri ottenere altri dati per prepararti in tempo, scarica qui sotto il nostro EMEA Festive Season Report 2019: