8 aree della vita quotidiana che l’Intelligenza Artificiale sta rivoluzionando

 

Intelligenza artificiale non è solo un termine in voga: oggi la sua influenza sulla nostra vita quotidiana è più grande che mai. Che stiate leggendo le email o esaminando il catalogo di Netflix, l’intelligenza artificiale prende decisioni per migliorare la nostra esperienza utente in base alle nostre preferenze, alle nostre inclinazioni e ai nostri comportamenti.

In Criteo, sfruttiamo il potere dell’intelligenza artificiale per ottimizzare l’esperienza del cliente e permettere a brand e retailer di fornire annunci iper-rilevanti. L’intelligenza artificiale ha anche un enorme impatto su molti altri settori.

L’IA è stata determinante nel guidare l’innovazione in settori come medicina, ricerca, linguaggio, auto e naturalmente la pubblicità. Ecco come l’intelligenza artificiale influenza la nostra vita quotidiana.

Automobili

L’IA ha cambiato in modo plateale il futuro della guida e delle automobili. I veicoli a guida autonoma sono in grado di affrontare un numero quasi infinito di scenari. Queste auto intelligenti rendono gli incidenti provocati dagli errori umani meno probabili e possono anche modificare automaticamente le impostazioni in base alle preferenze del proprietario, ad esempio accendere il riscaldamento dei sedili in una fredda notte invernale.

Navigazione

Applicazioni come Waze valutano traffico e lavori stradali per trovare il percorso più veloce per la tua destinazione, tutto questo grazie all’IA. I servizi di navigazione fanno queste valutazioni sulla base di questo tipo di elementi ogni volta che viene dato un comando. E questo avviene anche nel caso di servizi di ride-sharing.

Operazioni bancarie

Le istituzioni finanziarie sono state più lente ad adottare l’innovazione, ma non sono del tutto estranee all’intelligenza artificiale, dal momento che il pubblico di oggi si aspetta la personalizzazione, soprattutto quando si tratta di piani di investimento. L’intelligenza artificiale viene utilizzata da molte banche per personalizzare le comunicazioni ai clienti e l’esperienza complessiva dell’app mobile.

Ad esempio, l’app di Wells Fargo esamina le informazioni sull’account per analizzare i pagamenti ricorrenti e il comportamento degli utenti al fine di fornire avvisi personalizzati, come promemoria di bollette da pagare, segnalazioni di possibile scoperto e ricezione di bonifici.

Medicina

Il machine learning, un sottoinsieme dell’IA, sta notevolmente influenzando il modo di trattare e comunicare con i pazienti in ogni fase delle interazioni con loro.

Il ML viene utilizzato per analizzare gli esami per immagini, cercare tumori e fare diagnosi utilizzando i referti dei patologi. L’IA gioca un ruolo importante nel rilevare i potenziali sintomi, e si è rivelata più efficiente rispetto ai processi manuali che si utilizzavano prima. I chatbot, che possono aiutare a trovare degli schemi nei sintomi del paziente, e i software di riconoscimento facciale vengono combinati con il deep learning per aiutare a identificare le malattie genetiche rare.

Ricerca

I motori di ricerca sfruttano la tecnologia dell’IA al massimo. Quando si tratta di ricerca, l’IA impara costantemente dal comportamento dell’utente per offrire risultati migliori sia al cliente sia al brand.

Ad esempio, se digitiamo “top” nel browser, dopo aver osservato per pochi minuti quali siti consultiamo, un motore di ricerca inizierà a capire che stiamo cercando una soluzione per i pensili da cucina, e non un top o una bralette alla moda. Queste decisioni non solo aiutano gli utenti a risparmiare tempo, ma forniscono anche la possibilità di presentare messaggi pubblicitari molto rilevanti (ne riparleremo a breve).

Posta elettronica

Proprio come la ricerca, l’email è stata rivoluzionata dall’apprendimento automatico e dall’intelligenza artificiale. Google utilizza l’IA per rendere possibili diverse funzioni, come il rilevamento dello spam, per garantire che tutte le email in arrivo siano autentiche. I filtri di Google dividono le email in varie categorie, tra cui Principale, Social, Promozioni e Spam.

L’intelligenza artificiale è anche alla base delle risposte e dei promemoria intelligenti di Google. Da tutti i programmi di posta elettronica ci aspettiamo che ci aiutino a trovare le comunicazioni importanti il più facilmente possibile.

Invece di una risposta manuale, gli utenti hanno le risposte automatiche del servizio di posta elettronica a portata di clic. Al giorno d’oggi gli utenti hanno anche il lusso di promemoria intelligenti del servizio di posta elettronica che cerca di stabilire quali email necessitano di attenzione e invece non sono ancora state lette.

Comunicazioni vocali

La voce è diventata mainstream nella comunicazione con i dispositivi, sia che si parli con gli assistenti vocali in casa o con l’auto. I sistemi di Machine Learning migliorano continuamente la comprensione del linguaggio umano e rispondono in modo appropriato. Alcune applicazioni dell’elaborazione del linguaggio naturale (NLP) includono la traduzione automatica, il riconoscimento vocale e l’analisi del sentimento.

L’IA è già diventata la struttura portante dei dispositivi attivati dalla voce, e diventerà una modalità di interazione che utilizzeremo anche in altre aree della vita quotidiana. Allo stesso modo, possiamo vedere come i sistemi telefonici automatizzati hanno sostituito i Call Center nel tentativo di migliorare il servizio clienti.

Annunci

L’intelligenza artificiale aiuta le aziende ad analizzare enormi set di dati relativi ai clienti per fornire pubblicità progressiva e in linea con il punto in cui si trovano nel loro customer journey personale, il tutto in base ai loro interessi, comportamenti e preferenze precedenti.

Ad esempio, imparando come fa acquisti e ricerche chi ha recentemente comprato casa, l’IA può creare annunci che possano aiutare quella persona ad arredare casa, noleggiare un furgone per il trasloco, e comperare tutto ciò che può servire a una persona che ha una nuova casa.

L’IA è importante in numerose aree della nostra vita quotidiana, e dal momento che la tecnologia continua a migliorare, vedremo un impatto sempre maggiore sul nostro modo di prendere decisioni e interagire con i brand.

Per saperne di più, scarica la nostra ultima guida su AI-Powered Ads (in inglese).