luglio 29, 2019
Condividilo

Amazon Prime Day da record in Italia!

 

Anche quest’anno il Prime Day è stato un successo per Amazon in Italia. Durante i due giorni di Prime Day, il 15 e 16 luglio, le vendite hanno superato quelle registrate lo scorso Black Friday e Cyber Monday messi insieme. I clienti Prime hanno acquistato oltre 175 milioni di prodotti durante l’evento.

In Italia i prodotti in offerta più acquistati sono stati: caffè espresso NESCAFÉ Dolce Gusto Barista, detersivo per lavatrice Dash 117 Pods 3in1 e carica batterie portatile AUKEY Powerbank.

Tra i dispositivi Amazon più venduti ci sono l’Echo Dot e Fire TV Stick Basic Edition.

Le categorie in cui i clienti Prime in Italia hanno effettuato maggiori acquisti sono dispositivi tecnologici, tè, caffè e bevande e prodotti per la cura della casa, accessori per cellulari e arredamento e fai da te. I clienti Prime in Italia hanno risparmiato oltre 25 milioni di Euro durante il Prime Day, rendendo così il Prime Day 2019 il più grande evento di shopping nella storia di Amazon Italia.

Durante il Prime Day, i clienti hanno acquistato:

  • Abbastanza confezioni da 48 rotoli di carta igienica Scottonelle da coprire la distanza tra Milano e Seattle.
  • Abbastanza capsule di caffè da poterne offrire almeno uno a tutti gli abitanti della Toscana e della Sardegna.
  • Abbastanza Philips Smart TV Oled 4K Uhd da 55” e Samsung Smart TV 4K Uhd da 55″ da coprire la superficie di oltre 12 campi da tennis.

Interessante anche sapere come i clienti Prime in 18 paesi hanno acquistato il doppio rispetto al numero del primo Prime Day di cinque anni fa, anche grazie al picco di nuove iscrizioni al Prime registrato il 15 luglio 2019.

Una ricerca di Criteo su un network di 18.000 retailer e brand mostra inoltre un effetto domino attorno all’Amazon Prime Day negli Stati Uniti. Le aziende che effettuano sconti durante l’Amazon Prime Day vedono, in media, un aumento delle vendite del 40%.

I consumatori pianificano quindi di spendere durante l’Amazon Prime Day, ma non necessariamente su Amazon. Sono aperti alla scoperta di nuovi prodotti e alla ricerca di offerte ovunque nel Web. Ciò significa che brand e retailer devono farsi notare.

Ecco alcune strategie:

  1. Inizia la tua campagna pubblicitaria prima dell’Amazon Prime Day

A partire dal mese di giugno, usa il retargeting per far tornare i visitatori sul tuo sito web. Con l’avvicinarsi del Prime Day, presta attenzione ai budget CPC. Mantenendoli competitivi, sarai in grado di massimizzare il traffico e le vendite.

  1. Fai offerte competitive

Fai offerte prima, durante e dopo l’Amazon Prime Day, per trarre vantaggio dall’elevato intento del consumatore.

  1. Inizia presto a investire

Investimenti anticipati possono ripagare durante le date di vendita chiave. Essendo l’attenzione al massimo prima che i consumatori acquistino, ti penseranno quando tireranno fuori il portafoglio.

  1. Durante la prima settimana di luglio, mira ai clienti che hanno convertito durante picchi di vendita simili

Con una soluzione come Criteo Audience Match, sarai in grado di coinvolgere i clienti del tuo CRM su diversi canali e device con annunci iper-pertinenti.

  1. Se sei un brand, collabora con i tuoi partner commerciali per assicurarti che i tuoi prodotti siano ben posizionati

Criteo Commerce Display può aiutarti a creare esperienze innovative e personalizzate attraverso le reti dei retailer, con soluzioni rich media e il pieno controllo creativo.

  1. Trova nuovi prospect

Sviluppa strategie che possano farti trovare i migliori acquirenti possibili. Puoi sfruttare Criteo Customer Acquisition, per indirizzare e convertire i potenziali clienti durante questo periodo di acquisti ad alto volume.

Se sei un brand o un retailer, non puoi permetterti di perdere l’ opportunità di aumentare le tue vendite di metà anno!