Bakeca.it

Bakeca è un sito di annunci gratuiti, uno dei 100 siti italiani più visitati. Fondata nel 2005 da un gruppo di amici, oggi Bakeca.it è un’azienda dinamica, che si impegna costantemente per l’innovazione nel mercato competitivo degli annunci.

Per un modello di business come quello di Bakeca, avere un’audience ampia e in costante crescita è fondamentale. Con milioni di annunci e 12 milioni di visitatori al mese, Bakeca ha un notevole database che utilizza per attrarre gli inserzionisti. Per l’azienda era d’obbligo trovare soluzioni che la potessero aiutare a crescere rapidamente e in modo conveniente.

L’incremento dei visitatori Web del 20% era la maggiore sfida dell’azienda, ma l’aumento del costo per clic (CPC) che ciò comportava è diventato rapidamente insostenibile, a causa della forte concorrenza.

“Il nostro obiettivo era incrementare le sessioni e le conversioni mantenendo ridotti i costi di acquisizione”, aveva affermato Simone Cornelio, Head of Marketing di Bakeca.it.

Cambio del focus per raggiungere gli obiettivi

Bakeca stava già utilizzando le campagne di traffico di Criteo per coinvolgere nuovamente i visitatori e gli utenti e riportarli sul sito. La tecnologia di intelligenza artificiale, abbinata alla più grande raccolta di intent data sull’e-commerce del mondo, ha aiutato l’azienda a offrire l’annuncio giusto a ciascun utente, nel momento in cui aveva maggiore probabilità di essere interessato.

Per ottenere i suoi obiettivi di traffico mantenendo il CPC a un livello ragionevole, Bakeca ha affrontato la campagna da una prospettiva diversa. Piuttosto che ottimizzare la campagna per ottenere un margine specifico, Bakeca è passata a ottimizzare i clic al sito raggiungendo utenti che avevano già effettuato un’azione sul sito stesso per aumentare la qualità del traffico. Questo adattamento ha ampliato le opportunità di traffico e di generazione di lead della campagna, pur mantenendo i CPC a un livello ridotto.

Il risultato è stato un 40% di calo dei costi per sessione, una riduzione del 9% del bounce rate e il raddoppio del numero di sessioni dirette sul sito Web.

“Collaborando con Criteo abbiamo potuto lavorare per ottenere a un costo più contenuto un incremento delle sessioni che, grazie al maggiore engagement, hanno convertito sul nostro sito Web. Il lavoro di Criteo è stato fondamentale nel ruolo di conversione assistita.”

Simone Cornelio — Head of Marketing di Bakeca.it 

+25%

di conversioni sul sito Web

-40%

costo per sessione

-9%

di bounce rate

+85%

del numero di sessioni per utente