Privacy


Che cosa prevede questa politica sulla privacy?

Criteo ha molto a cuore la privacy dei suoi utenti. Questa politica sulla privacy regola e tratta in dettaglio i principi più importanti di Criteo sulla privacy ("noi", "ci", "nostro") , applicandoli ai dati che raccogliamo ed elaboriamo mediante i nostri servizi. Questa politica sulla privacy  descrive le modalità con cui Criteo raccoglie, utilizza, condivide e protegge i dati personali attraverso i nostri servizi e inoltre descrive le scelte dell'utente riguardo il suo utilizzo e l'accesso ai suoi dati personali.

Per leggere la nostra politica sulla privacy che regola unicamente il nostro sito Web aziendale, fare clic qui.

Informazioni sui servizi di Criteo

Criteo è specializzata nella creazione di pubblicità personalizzate mediante “Criteo Dynamic Retargeting” e “Criteo Sponsored Products”. Lavoriamo con partner online per creare pubblicità per utenti che visitano i loro siti web o applicazioni mobili e con editori per la visualizzazione di pubblicità personalizzate.

Il nostro scopo è offrire pubblicità visualizzando prodotti che potrebbero interessare, in base al recente comportamento o alla ricerca dell'utente.

Esempio di un annuncio di prodotto “Criteo Dynamic Retargeting”:  se l'utente visita ed effettua una ricerca sul sito Web/sull'applicazione mobile A, alla successiva visita online al sito Web/o all'applicazione mobile B, si vedranno annunci personalizzati sulla propria storia di ricerca sul sito Web/sull'applicazione mobile A.

Esempio di un annuncio di un prodotto “Criteo Sponsored Products”: se si effettua una ricerca sul sito Web di un nostro partner (“Criteo Sponsored Products”),  si vedranno annunci personalizzati sulla ricerca effettuata su quel sito Web.

Con il nostro servizio, l'utente riceve annunci personalizzati che sono maggiormente rilevanti delle pubblicità standard che riceverebbe senza Criteo. Cliccare qui per avere maggiori informazioni sulla Interest Based Advertising (pubblicità basata sugli interessi).

Scelte dell'utente

Notare che il browser e gli ambienti di applicazione mobile sono separati. Se l'intento è quello di disabilitare i servizi di Criteo in entrambi gli ambienti è necessario leggere e seguire le istruzioni in entrambe le sezioni.

Notare che se usate un browser Safari, la nostra funzione di disattivazione non funzionerà come dovuto a causa della funzione Prevenzione Monitoraggio Intelligente di Apple. Se usate una versione Safari superiore a 11.2, vi invitiamo a far riferimento all’ultima parte di questa sezione.

1/ Criteo Dynamic Retargeting

Ambiente Web online
Se l'utente non desidera ricevere gli annunci visualizzati da Criteo sul browser utilizzato e sui browser che abbiamo collegato all'identificatore tecnico dell'utente stesso, è possibile disabilitare qui la visualizzazione degli annunci Criteo.

Se si desidera unicamente effettuare una disattivazione (opt out) dal proprio browser deselezionare la casella.

2/ Criteo Sponsored Products

Ambiente Web online
Se non si desidera ricevere annunci di Criteo Sponsored Products sul browser che si utilizza, è possibile fare clic qui.

Criteo Dynamic Retargeting

Opt out
loading

Criteo Sponsored Products

Opt out
loading
  • Hai appena disabilitato Criteo Dynamic Retargeting sul tuo attuale browser e sui browser che abbiamo collegato al tuo identificatore tecnico. Notare che l'opt out sui browser collegati sarà effettivo non appena vedremo nuovamente l'utente su questi browser, e se ciò accade entro le 6 settimane successive.
  • You just disabled Criteo Dynamic Retargeting on your current browser.
  • Criteo Dynamic Retargeting è appena stato attivato su questo browser.
  • Sorry, unable to process your request. Please try later.
  • Su questo browser è appena stato effettuato l'opt out dai Criteo Sponsored Products.
  • Su questo browser hai appena dato il consenso ai Criteo Sponsored Products.
  • Sorry, unable to process your request. Please try later.

1/ Criteo Dynamic Retargeting

Browser collegati:

Se l'utente sceglie di rinunciare al nostro servizio per tutti i browser che siamo riusciti a collegare all'ID del cookie del suo browser in uso, guardare il modulo di opt out incluso nella sezione “Scelte dell'utente” qui. Se desideri solo rinunciare per il browser corrente, deseleziona la casella.

Se l'utente sceglie l'opt out per i browser collegati, ciò ha effetto immediato per il browser in uso. Notare che per ragioni tecniche, l'opt out per altri browser collegati all'ID del cookie del browser in uso dell'utente deve avere effetto non appena riprende la navigazione sul sito Web di uno dei nostri partner, se questo avviene entro 6 settimane dall'opt out.

Dal momento che potremmo non essere in grado di collegare tutti i browser utilizzati all'attuale ID tecnica dell'utente, raccomandiamo di disabilitare i nostri servizi da ogni singolo browser.

Qualunque sia l'opzione scelta, è da notare che rinunciare ai servizi di Criteo su qualsiasi browser o ambiente provoca la cancellazione dei dati di collegamento e impedisce il futuro collegamento dei browser/degli ambienti per cui si è effettuato l'opt out verso ogni altro browser/ambiente.

Ambiente web online:

Se l'utente effettua l'opt out seguendo le istruzioni di questa sezione, nel suo browser verrà collocato un cookie, che dobbiamo conservare su questo e su tutti i browser potenzialmente collegati per ricordare che l'utente ha rinunciato al nostro servizio. Se il cookie viene cancellato da un browser, si utilizza un browser non collegato o si utilizza un nuovo dispositivo per accedere a Internet, l'utente deve effettuare un nuovo opt out. Notare che su determinati browser quali Safari, l'eliminazione totale di dati di siti Web può anche provocare la cancellazione di informazioni sull'opt out per i nostri servizi e rendere quindi necessario effettuarlo nuovamente.

È possibile anche l'opt out per i servizi di Criteo visitando i link che seguono. Notare che queste piattaforme consentono l'opt out per pubblicità basate sugli interessi erogate da membri registrati sul browser che si sta normalmente utilizzando.

Per gli USA:

Per la UE:

Notare che se le impostazioni del browser impediscono l'utilizzo di determinati cookie a scopi di personalizzazione cross-site o cookie di terzi in generali, i meccanismi di scelta offerti dalle piattaforme di cui sopra non funzioneranno correttamente.

Come descritto in precedenza, abbiamo scelto di fornire meccanismi di scelta attraverso la nostra esclusiva funzione di opt out e mediante piattaforme del settore e non rispondiamo ai browser e non tracciamo i segnali.

Notare che se si utilizza un blocco della pubblicità è possibile che si debba metterlo in pausa o mettere il nostro sito Web nell'elenco dei siti consentiti.

Ambiente in-app:

L'ambiente del browser Web e l'ambiente in-app sono distinti. Se l'utente non desidera ricevere annunci Criteo in nessun ambiente visitato, deve disabilitare i nostri servizi sia nell'ambiente Web online (come indicato in precedenza) sia in quello mobile delle app.

Se si desidera disabilitare i servizi Criteo, preghiamo di fare riferimento alle impostazioni del proprio sistema operativo o di seguire le istruzioni che seguono.

Utenti Android (versione 2.3 e superiore)

Per scegliere l'opzione di “opt out delle pubblicità basate sugli interessi”, seguire le istruzioni fornite da Google qui: Google Play Help. Se l'utente non possiede servizi di Google Play installati sul suo dispositivo, non può ricevere i servizi di Criteo.

Notare che questa è un'impostazione del dispositivo e che disattiverà le pubblicità basate sugli interessi di tutti i fornitori, non solo di Criteo.

Utenti iOS (versione 6 e superiore)
Per utilizzare l'opzione “Limit Ad-Tracking” (Limita tracciatura pubblicitaria), seguire le istruzioni fornite da Apple qui: Apple Support Center.

Notare che questa è un'impostazione del dispositivo e che disattiverà le pubblicità basate sugli interessi di tutti i fornitori e non solo di Criteo.

Notare inoltre che alcune applicazioni mobili possono utilizzare (o essere supportate da) una funzionalità tecnica denominata "webview", che consente agli sviluppatori di app di visualizzare applicazioni web o pagine web direttamente nella loro applicazione senza uscirne per aprire il browser abituale. Una webview può essere indipendente sia dal browser abituale sia dall'ambiente di applicazione mobile. Raccomandiamo perciò di effettuare l'opt out anche da questo ambiente specifico se non si vogliono visualizzare annunci pubblicitari Criteo.

Facebook

Se l'utente effettua l'opt out per i nostri servizi, interromperemo immediatamente la visualizzazione di annunci sul network Criteo. Tuttavia, dal momento che Facebook è un ambiente diverso, potrebbero essere necessarie fino a 5 settimane per prendere in considerazione la richiesta.

Perché possiamo interrompere la visualizzazione delle nostre pubblicità sul loro account Facebook, preghiamo gli utenti di gestire le loro impostazioni di Facebook cliccando qui: Impostazioni Facebook.

2/ Criteo Sponsored Products

Preghiamo di notare che l'utente ha la possibilità di vedere annunci di prodotti che si baseranno unicamente sul contesto della pagina Web.

Se l'utente effettua l'opt out secondo le istruzioni presenti in questa sezione, sul suo browser verrà collocato un cookie. Se il cookie viene cancellato da un browser o viene utilizzato un nuovo dispositivo per accedere a Internet, l'utente deve effettuare un nuovo opt out.

3/ Safari 11.2 e oltre

Se non volete ricevere annunci mostrati da Criteo su un browser Safari superiore a 11.2, potete attivare le opzioni “Limitare tracking annunci ” e “Chiedere ai siti web di non monitorarmi” nelle impostazioni del vostro dispositivo per disattivare i nostri servizi (per versioni Safari 11.1 e inferiori, potete disattivare i servizi Criteo come indicato in precedenza in questa sezione).

  • Per attivare l’opzione “Limitare tracking annunci”, potete andare alla sezione Annunci delle impostazioni della Privacy del vostro dispositivo e attivare l’opzione “Limitare tracking annunci”.
  • Per attivare l’opzione “chiedere ai siti web di non monitorarmi”, potete andare alla sezione di Safari delle impostazioni generali del vostro dispositivo e attivare l’opzione “chiedere ai siti web di non monitorarmi”.

Attivando queste opzioni si disattiveranno gli annunci e la raccolta dati di Criteo sia nell’ambiente web sia in quello di applicazioni mobili fino a quando queste opzioni resteranno abilitate. La vostra scelta sarà attiva non appena riconosceremo il vostro dispositivo nella nostra rete di partner.

Si noti che se aggiornate il browser o il sistema operativo del vostro dispositivo, o se disattivate le opzioni “Limitare tracking annunci” e “Chiedere ai siti web di non monitorarmi” potremmo non essere pù in grado di sapere che avete rinunciato.


La nostra tecnologia

Raccogliamo informazioni tramite cookie di tracciamento e simili tecnologie collocate sul browser dell’utente o ID pubblicitari in ambienti che non supportano i cookie, come le applicazioni mobile Queste tecnologie ci consentono di analizzare trend e individuare interessi degli utenti riguardo a siti Web e applicazioni mobile. L'utente può controllare l'utilizzo di cookie a livello del singolo browser, ma se sceglie di disabilitare i cookie, ciò potrebbe limitare l'utilizzo di determinate caratteristiche o funzioni di un sito Web.

Grazie a queste tecnologie, Criteo “tagga” i visitatori dei siti Web dei suoi partner e delle applicazioni mobile. Agli utenti taggati da Criteo viene attribuito un identificatore tecnico. In nessun caso Criteo raccoglierà dati personali identificativi come il nome o l’indirizzo dell’utente. Criteo analizza unicamente i prodotti visualizzati dall’utente o la ricerca effettuata dal visitatore del partner per cui Criteo fornisce annunci pubblicitari.

Le pubblicità dei nostri partner vengono visualizzate su molti siti Web, noti anche come “editori”, che possono a loro volta installare cookie sul browser dell’utente. Questi cookie hanno la funzione di permettere agli editori di riconoscere che Criteo dispone di un annuncio pubblicitario personalizzato per il browser dell’utente. Il loro utilizzo viene regolato da specifiche politiche sulla privacy degli editori a cui è possibile accedere direttamente dai loro siti Web. Per la gestione dei Flash cookie, fare clic qui.

Criteo Dynamic Retargeting

Cross-device Linking

Per offrire agli utenti le nostre pubblicità personalizzate e fornire loro un'esperienza online senza problemi, possiamo collegare i nostri identificatori sui vari browser e ambiente che gli utenti utilizzano (“ID syncing”). Grazie alla sua tecnologia ID syncing, Criteo è in grado di fornire all'utente le pubblicità più rilevanti su qualsiasi dispositivo o browser stia utilizzando, senza raccogliere né elaborare nessun dato di identificazione personale, quali nome o indirizzo per operare il collegamento. A questo scopo, Criteo utilizza metodi precisi di collegamento ottimizzando i dati tecnici raccolti mediante la nostra tecnologia, quali gli identificatori dei nostri partner pubblicitari o l'hash email che essi ci forniscono. Possiamo anche ricevere informazioni sull'ID syncing da partner fidati che utilizzano differenti metodi di collegamento mantenendo lo stesso scopo e lo stesso livello di garanzie per quanto riguarda privacy e tutela dei dati. Per saperne di più fare riferimento alla sezione "Raccolta e utilizzo dei dati" qui di seguito.

Safari 11 e oltr

 Criteo può usare tecnologie non cookie in casi limitati quando le impostazioni predefinite del browser tendono a impedire l’utilizzo di cookie per la personalizzazione cross-site e solo se i nostri servizi sono stati inequivocabilmente accettati su espressa richiesta (con possibilità di eventuale successiva rinuncia). Gli scopi di queste tecnologie sono simili a quelli dei cookie e consentono a Criteo di personalizzare gli annunci offerti sulla rete. Occorre ricordare che molti browser potrebbero non permettere di bloccare l’uso di tecnologie non cookie. Se l’utente lo desidera, è possibile impedire a Criteo di utilizzare tale tecnologia a fini pubblicitari semplicemente cliccando sull’opzione disattiva nella sezione “Scelte dell’utente” in questa pagina.


Raccolta e utilizzo dei dati

Non sappiamo chi siete. Raccogliamo e utilizziamo unicamente dati tecnici relativi alla vostra navigazione di ricerca per visualizzare annunci personalizzati.

Raccogliamo informazioni sulla navigazione.

Dati raccolti sul network di Criteo

Per proporre pubblicità rilevanti, dobbiamo essere in grado di isolare dei modelli senza però memorizzare di proposito dati che potrebbero consentire l'individuazione di una persona (come il nome, il cognome, il numero di telefono, l'indirizzo, ecc.). Raccogliamo dati relativi all'attività di navigazione dell'utente mediante i cookie o ID pubblicitari che registrano quanto segue:

  • eventi relativi all'attività sul sito web del nostro partner commerciale (quali il numero di pagine visualizzate, i prodotti visti su quel sito web, le ricerche compiute sul sito Web del partner);
  • informazioni relative al dispositivo (tipo di dispositivo, sistema operativo, versione);
  • informazioni non dettagliate relative alla posizione geografica dell'utente e derivate dall'indirizzo troncato dell'IP della sua connessione (per proporre all'utente annunci unicamente per prodotti e servizi disponibili nel suo Paese, nella sua regione o città);
  • e inoltre eventi relativi all'attività di proposta di annunci di Criteo, quale il numero di annunci visualizzati all'utente.

Raccogliamo determinati dati in modo automatico. Questi dati possono includere tipo di browser, pagine di riferimento/uscita, i file visualizzati sul nostro sito (ad es., pagine HTML, elementi grafici, ecc.), sistema operativo, timbro di data/ora e/o i dati di clickstream per l'analisi dei trend e per l'ottimizzazione dei nostri servizi.

Non utilizziamo né memorizziamo l'intero indirizzo IP a scopo di targeting. Gli indirizzi IP interi degli utenti possono essere utilizzati da Criteo unicamente per quanto segue:

  • a scopo di prevenzione delle frodi, per essere avvisati in caso di situazioni che potrebbero non essere riconducibili al comportamento umano, ad esempio un elevato numero di clic in un periodo ristretto.
  • Attribuzione delle vendite
  • Rapporti di marketing con dati aggregati.

Raccogliamo anche identificatori tecnici dell'utente dei nostri partner commerciali allo scopo di collegare i diversi browser e app mobile che l'utente utilizza e per servirgli annunci rilevanti basati sul suo comportamento in tutti gli ambienti ("ID syncing). A questo scopo possiamo elaborare e memorizzare:

  • Criteo Dynamic Retargeting:
    • ID tecnici dei nostri partner pubblicitari e/o uno dei vostri CRM ID o dei vostri indirizzi email – usiamo un metodo di doppio hashing basato su tecnologie all'avanguardia per garantire la non reversibilità dei dati degli utenti. Un hash dell'email dell'utente corrisponde a una serie di caratteri che non ne consente l'identificazione. Ad esempio, l'hash di nome@mail.com sarebbe 98307a5ba02fa1072b8792f743bd8b5151360556b8e5a6120fa9a04ae02c88c0.
    • ID pubblicitari di mobile (quali Apple IDFA o Google AAID) che sono dati tecnici specifici creati da produttori di dispositivi per mobile per consentire la personalizzazione e l'analisi dei clienti con modalità sicure e non identificabili per gli utenti.
  • Criteo Sponsored Products
    • ID tecnici dei nostri partner pubblicitari e/o il vostro ID CRM

Dati raccolti da partner di fiducia

Possiamo raccogliere identificatori da terzi allo scopo di migliorare la nostra sincronizzazione di ID e di offrirvi un'esperienza senza problemi. Questi partner fidati si impegnano a condividere unicamente quei dati di sincronizzazione ID che ci consentono di collegare i cookie e/o gli identificatori mobili degli utenti e di fornire un meccanismo efficiente di scelta agli utenti finali (opt out).

Ad esempio, i dati di collegamento derivati dai nostri partner potrebbero essere ID Cookie ABC = Apple IDFA 123 = valore di hashing MD5. I nostri partner possono utilizzare metodi probabilistici o deterministici, ma in ogni caso è da notare che, oltre ai dati di sincronizzazione degli ID, con noi non viene condiviso nessun altro dato (né dati di identificazione personale né dati di identificazione non personali) che potrebbe essere raccolto dai nostri partner nel corso dei loro servizi. Inoltre, richiediamo che tutti i nostri partner forniscano agli utenti una modalità semplice di rinuncia (opt out) alla raccolta e l'utilizzo dei loro dati.

Non raccogliamo nessun dato identificativo

Non sappiamo chi siete. Non conosciamo l'indirizzo, il luogo di lavoro, la data di nascita, l'indirizzo email o il numero di telefono degli utenti.

Non raccogliamo identificatori basati su hardware, quali UDID o indirizzo MAC.

Non raccogliamo dati sensibili (quali credo religioso, opinione politica, dati sanitari, ...).

Non creiamo segmenti che si rivolgano specificatamente a minori di 16 anni.

Non elaboriamo dati che potrebbero essere utilizzati direttamente da Criteo per stabilire l'identità personale degli utenti.

Raccogliamo dati per migliorare la rilevanza degli annunci visualizzati all'utente. I dati che raccogliamo vengono utilizzati anche a scopi di reporting, per dare ai nostri clienti e partner maggiori informazioni sulla performance delle loro campagne pubblicitarie, e per migliorare le prestazioni nel tempo.​

Possiamo anche condividere dati aggregati

Possiamo anche condividere con le nostre filiali o aziende affiliate, oltre che con i nostri partner dati aggregati sulla performance delle campagne dei nostri clienti. I dati aggregati non consentono l'individuazione di un partner e non consentono la diretta identificazione dell'utente. Condividiamo dati non aggregati unicamente dopo l'approvazione dei nostri partner e conformemente ai nostri accordi commerciali. Dati non aggregati possono essere memorizzati da terzi, quali centri dati e fornitori di hosting che forniscono i loro servizi per conto nostro. Queste aziende sono autorizzate a utilizzare i dati che forniamo unicamente lo stretto necessario a fornirci tali servizi.

Siamo partner delle piattaforme Ad Exchange per l'acquisto di collocazioni di annunci attraverso aste per Criteo Dynamic Retargeting. Prima dell'asta, colleghiamo il nostro ID con la piattaforma Ad Exchange e quindi partecipiamo all'asta inviando il prezzo dell'offerta e il codice del banner da visualizzare.


Impegni e conformità di Criteo

Criteo è stata tra i primi ad adottare iniziative di maggiore trasparenza e controllo per gli utenti.

Criteo supporta iniziative di maggiore trasparenza e controllo per gli utenti e in particolare è stata tra i primi ad adottare le iniziative che seguono:

La Digital Advertising Alliance

Criteo aderisce ai Principi di autoregolazione della Digital Advertising Alliance per l'Online Behavioral Advertising. Criteo sottoscrive la piattaforma DAA per l'opt out che offre al consumatore una pagina per la scelta della rinuncia (opt out) ai servizi pubblicitari, e informazioni generali riguardo alla privacy.

La Network Advertising Initiative

Criteo aderisce agli standard della Network Advertising Initiative (NAI Code of Conduct, Mobile Application Code). NAI offre una piattaforma di opt out Web online per consentire ai consumatori di esprimere le loro scelte e di fornire informazioni generali relative alla privacy e all'Interest Based Advertising.

La IAB Europe

Criteo appartiene a IAB Europe e si attiene all'OBA Framework. IAB Europe offre ai consumatori una piattaforma di opt out Web online e fornisce informazioni generali ai consumatori sugli strumenti per la privacy.

EDAA

Criteo è membro della European Digital Advertising Alliance (“EDAA”) e si attiene ai Principi autoregolatori dell'EDAA. Criteo Dynamic Retargeting ha ricevuto la certificazione EDAA sulla tutela indipendente dei dati.

L'EDAA è stata fondata da una coalizione europea del settore che rappresenta pubblicitari, il settore delle agenzie pubblicitarie, il settore del direct marketing, il settore del network pubblicitario e il settore dei media.

EDAA offre ai consumatori una piattaforma di opt out Web online e fornisce informazioni generali ai consumatori riguardo gli strumenti sulla provacy.

DAAC

Criteo è anche membro della Digital Advertising Alliance of Canada (“DAAC”) e si attiene ai Principi autonormativi della DAAC.

Trasferimento dei dati al di fuori della UE

Quando si tratta di tutela dei dati e di privacy, imponiamo un livello elevato di requisiti a tutti i nostri partner nel mondo. Quindi, nel caso in cui il rapporto con uno dei nostri partner preveda flussi transnazionali di dati al di fuori dell'Unione Europea, il nostro partner si impegna formalmente ad attenersi ai migliori standard di tutela dei dati aderendo senza nessuna restrizione o limitazione alle Clausole contrattuali standard adottate dalla Commissione Europea.

Criteo utilizza i servizi Web di Amazon per la memorizzazione dei dati Criteo Sponsored Product. Amazon Web Services aderisce al quadro dello EU-US Privacy Shield.


Tutela e conservazione dei dati

Conserviamo i dati tecnici che raccogliamo per un periodo massimo di 13 mesi dalla data della raccolta. I nostri cookie scadono 13 mesi dopo il loro ultimo aggiornamento.

Menzione legale

In determinate situazioni, potrebbe essere richiesto a Criteo di divulgare dati in risposta a richieste legali da parte di autorità pubbliche, incluse richieste legate alla sicurezza nazionale o di attinenza alla legge.

Abbiamo anche la facoltà di divulgare i dati personali dell'utente, ad esempio per attenerci a una citazione in giudizio o ad altro processo legale, se in buona fede riteniamo che tale divulgazione sia necessaria per la tutela dei nostri diritti, per sicurezza dell'utente o di altri, per indagare su eventuali frodi o per rispondere a una richiesta dell'amministrazione pubblica. Se Criteo partecipa a fusioni, acquisizioni, dissoluzioni o vendita della totalità degli asset o di parte di essi, l'Azienda si riserva il diritto di divulgare o di trasferire le informazioni degli utenti, che verranno avvisati tramite email e/o mediante un avviso in evidenza sul nostro sito Web di ogni modifica di titolarità, di utilizzo dei loro dati personali e delle scelte che gli utenti potrebbero compiere riguardo ai loro dati personali.


Modifiche alla nostra politica sulla privacy

Si prega di notare che abbiamo la facoltà di aggiornare o modificare questa Politica sulla privacy. In caso di revisione della nostra politica sulla privacy, pubblicheremo le modifiche in questa dichiarazione sulla privacy e in altri punti che riteniamo appropriati, in modo che l'utente sia a conoscenza dei dati che raccogliamo, di come li utilizziamo e in quali circostanze, eventualmente, li divulghiamo. Se effettuiamo modifiche materiali lo notificheremo all'utente mediante un avviso su questo sito, prima che la modifica diventi effettiva. Fare clic qui per visualizzare la versione aggiornata di questa Politica sulla privacy.

Utimo aggiornamento: 18/01/2018

Contattaci

Su richiesta, Criteo si impegna a fornire all'utente informazioni sul possesso o meno di suoi dati personali da parte nostra. L'utente ha la facoltà di accedere ai propri dati personali o di richiederne la cancellazione, contattandoci come specificato qui di seguito. Ci impegniamo a rispondere alle richieste degli utenti entro un ragionevole periodo di tempo.

Per qualsiasi domanda su questa politica sulla privacy o sulle nostre pratiche riguardo ai dati, è possibile contattare Criteo:

Per email: cil@criteo.com, oppure

Per posta ordinaria: CIL-CRITEO – 32 Rue Blanche -75009 Parigi – Francia

Per un qualsiasi dubbio non risolto sulla privacy o sull'utilizzo dei dati riguardo a Criteo Dynamic Retargeting che non abbiamo affrontato in modo soddisfacente, si prega di contattare (senza alcuna spesa) il nostro conciliatore con sede negli USA, incaricato per la soluzione di controversie, all'indirizzo Web https://feedback-form.truste.com/watchdog/request.

O sull'utilizzo dei dati riguardo a Criteo Dynamic Retargeting che non abbiamo affrontato in modo soddisfacente, si prega di contattare (senza alcuna spesa) il nostro conciliatore con sede negli USA, incaricato per la soluzione di controversie, all'indirizzo Web https://feedback-form.truste.com/watchdog/request.

Indice degli argomenti