Black Friday e Cyber Month sono prossimi e visto che i consumatori si apprestano a fare shopping per le festività prima del solito, i brand sanno fin troppo bene che il tempo di prepararsi è adesso. Secondo una ricerca di Criteo, il 77% degli americani inizia ad acquistare i regali delle festività durante il Prime Day di Amazon e gli eventi simili che gli altri retailer offrono a luglio. Questo importante cambiamento indica che il Black Friday non segna più l’inizio della propensione agli acquisti per le festività.

Ora che si temono scarsità di manodopera, ritardi nelle consegne e problemi di approvvigionamento, prevediamo che quest’anno la tendenza ad acquistare molto in anticipo rispetto al Black Friday si intensificherà. Ciò significa che i brand dovranno essere particolarmente attenti quando si tratterà di offrire esperienze di acquisto rapide e senza interruzioni.

Per capire in che modo i marketer possono rispondere alle esigenze relative alle abitudini per il Black Friday che si stanno evolvendo, abbiamo attinto al nostro esclusivo set di dati commerce dei retailer di tutto il mondo. Continua a leggere per conoscere le strategie chiave di marketing che ti aiuteranno a dare slancio alle tue campagne pubblicitarie durante questo importante evento dello shopping.

1. Crea momenti promozionali durante tutto il Cyber Month

In un articolo precedente, abbiamo detto che il Cyber Month sta rubando la scena al Black Friday perché i consumatori cercano sempre più le promozioni durante tutto il mese, piuttosto che concentrarsi sulle migliori occasioni per un giorno solo.

I dati di Criteo rivelano che questa tendenza è globale. Lo scorso anno, le vendite organiche globali durante il weekend del Black Friday sono aumentate del 16% rispetto all’anno precedente. Tuttavia, le vendite organiche globali durante l’intero Cyber Month sono aumentate del 33% su base annua.

Che cosa significa questo per il marketing del Black Friday? Non investire tutto il tuo budget in campagne focalizzate sul Black Friday. Il Cyber Month offre una miniera di opportunità per coinvolgere gli shopper prima, più a lungo e in modo più regolare.

2. Approfitta della crescente popolarità del Cyber Month in tutto il mondo

Mentre i picchi accentuati delle vendite durante il Black Friday continuano ad attenuarsi, i dati di Criteo mostrano che il Cyber Month è in crescita in tutto il mondo. Sta prendendo piede anche in Paesi in cui non esiste una tradizione del Black Friday, sottolineando ancora di più l’importanza a livello globale dell’evento di un mese.

In America Latina, ad esempio, le vendite durante l’intero mese di novembre dell’anno scorso sono state del 55% superiori a quelle pre-pandemia del novembre 2019. In Brasile, le vendite del Cyber Month sono cresciute del 48% nel 2021, rispetto alle vendite pre-pandemia.

In APAC, le vendite durante tutto il mese di novembre dell’anno scorso sono aumentate del 31% rispetto allo stesso periodo del 2019. Paesi come l’Australia (+52%) e l’India (+58%) hanno registrato un picco particolarmente elevato delle vendite se si paragona novembre 2019 con novembre 2021.

Per chi è presente a livello globale, è bene considerare la possibilità di adeguare i budget di marketing poiché il Cyber Month è ancora in crescita in tutti i mercati, ad esempio, in America Latina e APAC.

3. Crea una strategia omnichannel che tenga conto del ritorno allo shopping in-store

Con l’allentamento delle restrizioni dovute alla pandemia nel 2021, sempre più persone sono tornate allo shopping nei negozi fisici in occasione del Black Friday e del Cyber Month. Osservando il weekend lungo del Black Friday dell’anno scorso (26-30 novembre), Criteo ha scoperto che le vendite in-store dei retailer omnichannel statunitensi* sono aumentate del 10% su base annua, mentre le vendite online sono calate del 17%.

Gli acquisti nei negozi fisici hanno avuto un ritorno ancora maggiore in Europa. Lo scorso anno, le vendite in-store sono balzate del 146% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite online sono rimaste stabili su base annua. (Questa tendenza non comprende la Francia, che era in lockdown al termine del novembre 2020.)

Mentre i negozi fisici sono più popolari di quanto fossero un anno fa, un sondaggio sui consumatori condotto quest’anno da Criteo ha rivelato che gli annunci online sono più popolari per la discovery di quanto lo fossero lo scorso anno.1 Inoltre, i nostri dati sulle vendite mostrano che gli shopper in-store acquistano quasi due volte più spesso quando visitano anche il sito Web del retailer.

Criteo Consumer Sentiment Index Survey, globale, aprile 2021-giugno 2022, USA, n= 59.725, base: acquirenti per categoria (almeno un acquisto online nei 30 giorni precedenti).

Criteo Consumer Sentiment Index Survey, globale, aprile 2021-giugno 2022, USA, n= 59.725, base: acquirenti per categoria (almeno un acquisto online nei 30 giorni precedenti).

Mentre i clienti acquistano ancora online durante il Black Friday, i marketer possono ottimizzare il customer journey creando esperienze omnichannel senza interruzione che connettano lo shopping fisico e quello online.

*Retailer che hanno generato vendite sia in store che online durante il periodo.

4. Dai prorità all’acquisizione di nuovi clienti per una crescita ottimale

Le maggiori opportunità di acquisizione si presentano all’inizio della holiday shopping season. I dati Criteo mostrano che la quota di nuovi clienti inizia ad aumentare all’inizio di novembre per raggiungere il picco il giorno del Black Friday – specialmente negli USA, in Brasile e in molta parte dell’Europa.

Approfitta al massimo di questo momento cruciale focalizzandoti sulle tattiche di acquisizione data-driven che identificano, attraggono e coinvolgono nuovi clienti altamente rilevanti.

L’acquisizione tempestiva di nuovi clienti ti consente quindi di avviare strategie di retention durante tutto il resto nella holiday shopping season in modo che gli shopper continuino a tornare a cercare ancora il tuo brand e ad acquistare.

1 Criteo Consumer Sentiment Index, giugno 2022-giugno 2022, N=328.

Trasforma gli obiettivi in risultati.

Desideri incrementare il traffico? Aumentare le vendite? Aumentare le installazioni di app? Criteo ha soluzioni per una vasta gamma di obiettivi.