4 motivi per cui ogni retailer dovrebbe passare al retargeting | IT - Criteo.com
Seleziona una categoria:

4 motivi per cui ogni retailer dovrebbe passare al retargeting

 

Il retargeting può essere il migliore amico online del retailer. Se utilizzato strategicamente, può essere un modo incredibilmente efficace per catturare maggiori vendite.  Ma come? Contribuisce a coinvolgere nuovamente clienti esperti e indecisi. Quando le persone navigano altrove, dopo aver lasciato il tuo sito, il retargeting è un gentile promemoria sugli articoli di loro interesse e su un affare che forse non vorrebbero lasciarsi scappare. Esistono quattro motivi principali per cui ogni retailer dovrebbe considerare il retargeting.

  1. È la seconda possibilità di conversione di un utente già interessato.

L’utente ha già mostrato interesse sia nel tuo punto vendita online o, meglio, ha scelto articoli nel tuo sito Web, lasciandoli nel carrello. Il retargeting può essere quello stimolo per farli tornare.

  1. Ti riavvicina all’audience che dà maggiori probabilità di conversione.

Moltissimi visitano il tuo sito. Indipendentemente dal fatto se l’hanno visitato brevemente o se hanno realmente scelto degli articoli, lasciandoli poi nel carrello, sono comunque potenziali clienti. Questi sono già abbastanza inseriti nel funnel e maggiormente disposti a completare un acquisto; quindi, tornare da loro con la pubblicità giusta è un modo intelligente per riaccendere il loro desiderio di acquistare.

  1. Crea brand awareness e trazione.

Quando le persone vedono la pubblicità di un’azienda, vale la pena collocare il brand come popolare, solido e – in ultima analisi – degno di un secondo sguardo. La creazione di una brand awareness contribuisce anche a mantenerti “in cima ai pensieri”, cosicché, anche se i visitatori non attuano subito una conversione, quando fanno acquisti gli utenti ricordano facilmente la tua azienda.

  1. È uno strumento economicamente vantaggioso che offre un sostanzioso ROI.

Il retargeting è uno strumento importante per i retailer. In effetti, se utilizzato correttamente, è spesso il canale di marketing di maggior profitto che i retailer hanno. Utilizza dati già in nostro possesso (per cui probabilmente abbiamo già speso un bel po’ di denaro nell’acquisizione) allo scopo di prendere decisioni intelligenti per il collocamento di pubblicità. La chiave per il successo del retargeting, comunque, è lavorare con un esperto partner in materia che sappia come utilizzare i tuoi dati per creare una campagna programmatic di retargeting in grado di presentare le pubblicità giuste, davanti alle persone giuste, al momento giusto. Migliore il cliente potenziale, migliore il click rate e maggiore il ROI.

Scopri che cosa serve avere per una strategia marketing intelligente. Qui.

 

Usiamo i cookie per arricchire la tua esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni sui cookie o per rifiutare esplicitamente questi servizi fai riferimento alla nostra politica sulla privacy.

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "consenti cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le tue impostazioni dei cookie o se fai clic su "Accetto" qui di seguito darai il tuo consenso.

Chiudi